NAPOLITANO SI DEVE DIMETTERE

Per sanare la ferita che ha fatto al Paese.
C’erano costituzionalisti da una parte e nell’altra. Intanto una cosa è sicura: se avesse firmato Eluana non sarebbe morta, dunque lui ha ucciso di fatto Eluana, perciò si deve dimettere. Ma c’erano dubbi. In dubbio pro vita non certo pro morte.
NAPOLITANO DIMETTITI! TE LO CHIEDE IN NOME DI ELUANA IL POPOLO ITALIANO TUTTO. ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITA’ E DIMETTITI! DIMETITTI!   DIMETTITTI!  FARAI IL CAPRO ESPIATROIO, MA IL PAESE SI PACIFICHERA’!

Leone era innocente, ma per il bene del Paese si dimise, e tu, colpevole, non lo vuoi fare, sempre per il bene dell’Italia!?  Hai diviso il Paese con la tua scelta scellerata! Dimettiti ed Eluana e l’Italia troveranno pace

Mario

Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

2 risposte a NAPOLITANO SI DEVE DIMETTERE

  1. Pippo scrive:

    Ma chi sei per parlare in nome di tutto il popolo italiano?
    Pippo

  2. mario scrive:

    Non sono TONDO, non sono DEMENTE e non sono un MASTINO NAPOLITANO con la Costituzione in bocca! Sono uno dei pochi Italiani costretto a pagare penalmente per sventare l’assassinio di Eluana, orchestrato e realizzato dai radicali al soldo dei masso-neomalthusiani. Come ben sai, caro Pippo, i giudici del Protocollo di Milano non hanno volutamente assunto agli atti documenti che andavano contro le loro deduzioni di presunta autodeterminazione eutanasica di Eluana.
    E devono pagare anche loro, ma per prima Napolitano, in nome del Popolo Italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *