SCONVOLGIMENTI CLIMATICI AL FINE DI PROCURARE SCONVOLGIMENTI MENTALI

Il principe  Carlo d’Inghilterra, luddista,  e neomalthusiano come il padre il principe Filippo di Edimburgo,  in visita in Italia, ci ha voluto sconvolgere e terrorizzare con il cavallo  di Troia della psicosi collettiva degli sconvolgimenti climatici di Al Gore. Se non mettiamo freno alle attività dell’uomo ed anche, neomatlhusianamente alle nascite, come faremo ad affrontare quello che ci riserva il futuro con in testa i ghiacciai che si sciolgono, l’ aumento del livello delle acque dei mari, alluvioni, inondazioni, esondazioni, desertificazione e glacializzazione insieme!? Ecco il veleno paralizzante della paura dell’ignoto, per far accettare le soluzioni…finali dei neomalthusiani.

E’ meglio non fidarsi di coloro che hanno scoperto gli sconvolgimenti climatici dopo aver tolto le stazioni meteoriche dai piccoli borghi e averle lasciate nelle città. Ed il clima delle città, si sa, è più caldo!

Conviene non fidarsi del figlio di colui che

ha detto che “se tornasse a nascere vorrebbe reincarnarsi in un virus mortale per poter distruggere il cancro del pianeta terra” e cioè l’uomo!!!!

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *