Il 28 agosto 2008, trent’anni dopo, condanna a 10 anni di carcere per il martire della 194, ora fervente ruista!

Nonostante i 10 anni di carcere inflittigli, giusto un anno fa,  per aver prima sedato una ragazza ucraina ed indi avergli abortito i due figli gemelli, mentre il suo ragazzo la immobilizzava sul lettino, il mostro Achille della Ragione cerca disperatamente di accreditarsi come un grande benefattore delle donne oltre che a grande scacchista, storico, esperto d’arte come e più dei gerarchi nazisti, magnificando, lodando, esaltando, scrivendo di ru486. Ma che ruvina!

Poverino, però,  nessuno gli da retta! Pannella e i capi massoni lo hanno mollato. Troppo spavaldo e  poi ora hanno Gianfranco Fini, che se ne fanno di un esaltato ruista, già esaltato 194ttrista! Sciocco esibizionista che si vuole mettere ad ogni costo in mostra, pur dovendo sottoporsi ad un’operazione al cuore e si attribbuisce pure meriti per la 194, stupido esecutore di ordini!!!!!.

Se vuoi ridiventare importante e non finire nell’oblio della Storia, denuncia il complotto della 194! Parlaci di te, dei tuoi incontri con Pannella, Peccei, Giovanni Agnelli, Rockefeller! Forse Agnelli e Rockefeller non li hai incontrati, troppo alti per te, tu sei solo “nu miserabile sfaccimma”! Ma Pannella e Peccei di sicuro li hai incotrati, alla fin fine sono tuoi pari . Non hai tu conosciuto, o pover’uomo,  Karman, Adele Faccio tutta vomito e nausea, puoi aver certo parlato e complottato con loro.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *