Franco Marini, dopo la carica dei suoi sessanta del febbraio 2007 alla famiglia per poter procreare il Partito Democratico, finalmente raccoglie….

Scoppia la protesta degli ex popolari guidati da Franco Marini

Sabato 07.11.2009 20:13

“Stasera andrò a cena da mio figlio, giovane vivace, che mi chiederà “te le hanno date le chiavi di casa [e tu che non le volevi!]?”. Mi fa girare le scatole avere difficoltà nel dire che le chiavi non ce le hanno date, anche se dicono di averlo fatto. Io non mi impicco … [ perché no? Ogni Giuda e traditore che si rispetti muore impiccato e  tu…..tu ti sei gia’ dimenticato delle sessanta pugnalate alle spalle?]

“L’area democratica alle primarie ha preso il 34 per cento dei voti!”

Eppure cosa ti hanno dato, Franco Marini, in cambio della famiglia? Quello previsto dai DI.CO.

http://totustuus.info/librigratis/DICO.pdf

“Alla fine di questo paragrafo (Dal Club di Roma al Partito Democratico) un’altra strigliatina a quei deputati, figli degeneri di una Chiesa, madre snaturata, (perché senza amore verso “i più poveri tra i poveri”, cioè i bambini nel grembo materno), onorevoli che si ostinano ancora a dichiararsi cattolici, mentre sono solo ignari attori del complotto neomalthusiano contro la vita e la famiglia, destinati ad essere la coda dell’asino del Partito democratico, portato per le redini da Pannella, mentre  credono di essere saliti sul treno del progresso: fatevi bene i conti, non andate dietro a chimere e a false illusioni, perché in premio avrete solo un po’ di sterco neomalthusiano, e cioè, nichilismo, disperazione e morte, per voi, le vostre famiglie e per l’Italia.”

Ma va? Come sono stato facile profeta!!!


Questa voce è stata pubblicata in Articoli, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *